Legislazione bancaria e finanziaria

Il corso resta attivo per 365 giorni dalla data di acquisto. Scaduto tale termine si disattiva automaticamente. E’ possibile prolungare l’attivazione di un corso – prima della scadenza – al 30% del suo costo.

Il corso comprende le seguenti materie:

  • L'assetto istituzionale. Le Fonti del sistema bancario e degli intermediari
  • L'assetto istituzionale della vigilanza europea. L'unione bancaria
  • La vigilanza
  • I tre pilastri dell'UE e il TUB. L'assetto dei controlli e la vigilanza
  • Il regime speciale di gestione delle crisi bancarie
  • I sistemi di garanzia di depositanti e investitori
  • Nozione di Attività bancaria, raccolta del risparmio
  • L'esercizio del credito tra principi del TUB e contrattualistica
  • Le banche: tipologie, attività e controlli. I modelli di banca. L'autodisciplina
  • Il bilancio individuale e consolidato delle banche e degli altri intermediari finanziari
  • I gruppi bancari e la vigilanza consolidata
  • I conglomerati finanziari e la vigilanza supplementare
  • I servizi di investimento e la gestione collettiva del risparmio
  • Gli altri soggetti operanti nel settore finanziario
  • Tutela della trasparenza nei contratti e correttezza, relazioni con la clientela
  • Disciplina della trasparenza nei servizi finanziari
  • Archivi di dati di natura pubblicista e privatistica
  • La costituzione delle banche. L'autorizzazione all'esercizio dell'attività
  • Governo societario e sistema dei controlli interni - Le banche - parte 1
  • Governo societario e sistema dei controlli interni - Le banche - parte 2
  • Governo societario e sistema dei controlli interni - Gli intermediari finanziari
  • La disciplina del conflitto di interessi ed i requisiti degli esponenti aziendali
  • Illegittima segnalazione alla Banca d'Italia
  • Banche popolari e BCC
  • La disciplina civilistica in materia di usura
  • L'usura nel contratto di mutuo secondo la giurisprudenza
  • I servizi e i sistemi di pagamento
  • Disciplina antiriciclaggio e contrasto al finanziamento del terrorismo

I docenti del corso:

Laureata in Giurisprudenza con tesi in diritto fallimentare, esercita la professione di avvocato, in particolare in materia di diritto fallimentare, bancario e societario in genere. Svolge inoltre l’incarico di professore a contratto presso Università degli Studi di Ferrara, Dipartimento di Giurisprudenza, corso “contratti bancari e assicurativi”. Presso lo stesso Ateneo è assegnista di ricerca e svolge inoltre attività di insegnamento per supporto alla didattica presso il dipartimento di Economia, per il corso di diritto fallimentare. Riveste la carica di curatore fallimentare e legale di procedure concorsuali. Ha vinto il progetto ministeriale relativo a Contratto di servizio per la realizzazione di un sistema di analisi ed individuazione preventiva di situazioni di crisi aziendali (gruppo di ricerca per progetto regionale per monitoraggio di 300 aziende della Emilia Romagna con più di 200 dipendenti).

Scheda corso

materie: 1

lezioni: 28

Prezzo: 140,00 €

Prezzo EX Allievo: 125,00 €